Bonus 2020

Bonus Casa 2020: in cosa consiste e chi ne usufruisce

È stato salutato come il bonus per “rifare la casa ecologica a costo zero” ed è davvero una misura interessante per chi intende migliorare l’assetto energetico della propria casa anche con interventi molto consistenti. Questa la novità più rilevante del periodo post Covid per le esigenze abitative degli italiani. Il cosiddetto “bonus Casa 2020” introdotto dal decreto rilancio del 19 maggio stabilisce, più precisamente, la detrazione fiscale del 110 per cento in cinque anni delle spese per lavori tra il 1 luglio 2020 e il 31 dicembre 2021.

Riguarda tutti gli interventi di risparmio energetico e, dopo le ultime modifiche apportate dalla commissione bilancio, è esteso alle seconde case, a due unità immobiliari e nei casi in cui si demolisce e ricostruisce. Dagli infissi all’impianto di riscaldamento, dal condizionatore alla tinteggiatura di facciata insomma, tetti compresi.

Chi può usufruire del Bonus?

Ecco le possibilità di ricevere le agevolazioni: un credito di imposta da scontare sulle tasse oppure uno sconto sul prezzo da pagare a chi esegue i lavori. Infine c’è la possibilità di presentare la cessione del credito. Vediamo quali sono gli interventi da “110 per cento”: innanzitutto caldaie, impianti di riscaldamento e raffreddamento e cappotto termico superiore al 25 per cento della superficie migliorando di due classi energetiche. Poi l’installazione di pannelli solari o di finestre termoisolanti o di tende da sole con determinate capacità di schermatura.

Cappotto Termico Bonus

Isolamento a cappotto termico

Ricapitolando, in dettaglio, potrete chiedere il superbonus per tutti gli interventi di efficienza energetica (come isolamento termico dell’involucro dell’edificio e sostituzione delle caldaie a gasolio con impianti dotati di caldaie a condensazione); antisismici (come interventi di prevenzione o miglioramento sismico); di installazione pannelli fotovoltaici; di installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.

Scroll to Top